Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Per Natale regalati un sogno

24/12/2021

Da quando avevo 5 anni, per Natale ho chiesto sempre la stessa cosa: “ Vorrei tanto un cane”.
La risposta variava ogni anno nel contenuto ma il risultato era lo stesso.
“Babbo Natale quest’anno non può e forse non potrà per molto tempo…”.
Ma “se vuoi davvero un cane prima o poi avrai un cane”.
Io lo volevo davvero, ma davvero, davvero!
E così, appena ho potuto ho realizzato il mio sogno: oggi ho un cane, è con me da 10 anni e si chiama Zorro.
Perché te lo racconto? Perché ogni volta che lo guardo mi ricorda di come i sogni si realizzano davvero, se abbiamo la pazienza e la volontà di nutrirli e coltivarli.
E in questi giorni di rinascita e magia, mi piacerebbe che tu iniziassi a coltivare un sogno. Il tuo sogno, mi piacerebbe che tu lo mettessi lì, come metti un seme sotto la terra, e poi iniziassi ad innaffiarlo, pazientemente, senza sapere se germoglierà in primavera o in autunno. Mi piacerebbe che lo nutrissi per il piacere di nutrirlo, che lo amassi con la fiducia e la consapevolezza che in ogni seme c’è già la potenza della pianta adulta, ma ci vuole tempo, il suo tempo.
Voglio che tu scriva il tuo sogno, in una lettera se ti piace, come quelle che scrivono i bambini pieni di magia, forse Babbo Natale non potrà portartelo quest’anno e forse nemmeno il prossimo, i sogni richiedono tempo.
Ma ti dirò una cosa molto importante, che M. Erickson disse in un famoso aneddoto che lo riguarda e che dovrai tenere a mente da oggi in poi:
 “ Keep always your dreams”,
mantieni i tuoi sogni, coltivali, nutrili e non dargli una data di scadenza.
Per me ha funzionato e non solo per questo “sogno”.
Buon Natale!
 
#buonnatale #buonefeste #dreams #sogno #realizzati #reallizzaituoisogni #benessere #psicologia #coaching #crescita #personale #gioia #emozioni #salutepsicologica

Ultime notizie dal blog